Gio M'ariposi

Mare di Galizia

Uffa Fox

LOA: 34’6”
B: 6’4”
Displ.: 2 tons
LWL: 25’6”
T: 4’3”
Sail Area: 236 sq.ft.

Una piccola canoa-prototipo, per verificare la possibilità di pretagliare i componenti fondamentali dello scafo con una macchina a controllo numerico.
E’ possibile replicare, con un CAD ed una fresa a cinque assi, gli incastri tridimensionali di uno scafo a fasciame sovrapposto, realizzati tradizionalmente a mano dai maestri d’ascia? …leggi…

Carolina, il varo
Carolina il giorno del varo
Velocità critica e resistenza all'avanzamento - progettazione nautica

Barche grandi sono potenzialmente più veloci di barche più piccole?
Esiste un parametro che ci permette di confrontare la velocità di due barche di dimensioni differenti?
In questi due video, partendo dalla definizione di resistenza di una imbarcazione, cerco di spiegare i concetti di Velocità Critica e Velocità Relativa. …leggi

Piombi e flessibili per la tracciatura del piano di costruzione della nostra barca. Quali sono le prime curve fondamentali da dover tracciare? Che forma dare alla linea d’acqua?
Quattro video introduttivi al disegno a matita delle forme tridimensionali di una imbarcazione. …leggi…

La forma della linea d'acqua - progettazione nautica

Disegniamo il piano di costruzione completo (o piano delle linee) di una piccola imbarcazione.
In otto video la tracciatura passo-passo delle linee, gli errori che è possibile commettere, l’importanza di disegnare curve ben ‘avviate’. …leggi…

La tracciatura del piano di costruzione - Video 20
Progettazione nautica

Cigno è un cutter olandese del 1950. Scafo in acciaio a chiglia lunga con le seguenti caratteristiche:
LOA: 9,4m (lunghezza fuori tutto)
LWL: 7,8m (lunghezza al galleggiamento)
D: 6,9t (dislocamento)
T: 1,7m (pescaggio)
Bmax: 2,4m (larghezza massima)
…leggi tutto…

Cigno: il fuoribordo

Libri

Libri e articoli di cultura nautica e marineria

Storia dello yachting; progettazione; fisica; costruzione; piani delle linee di barche che hanno fatto la storia. Tante fonti di ispirazione per chi ama il mare e le belle barche.

Divagazioni

Takis è greco. Gestisce insieme alla moglie Jota un bel campeggio sul mare nella baia di Vivari. Sono i primi ad alzarsi il mattino presto e gli ultimi ad andare a dormire. Fanno tutto loro: dall’accoglienza degli ospiti alla manutenzione della struttura. leggi tutto

“I remember a wedding toast that took place at our boatyard years ago, where the groom’s uncle advocated the importance of building your relationship before your sailing ship. leggi tutto

La luce del sole ci rende visibili i colori del mondo, l’esperienza estetica i colori della nostra anima.